Basketball Hall of Fame

Ok, non si trova in Connecticut, ma esattamente a 1 minuto di macchina dal confine tra Massachusetts e Connecticut. Diciamo che, insomma, se vi trovate in Connecticut e siete appassionati di pallacanestro, non avete scuse!

Durante la mia seconda visita qui negli Stati Uniti, quando ancora non vivevo qui, mio zio mi ha regalato il biglietto e ci siamo andati insieme. L’edificio che ospita la hall of fame del basket e’ veramente imponente ed e’ impossibile non notarlo dalla strada. E’ anche abbastanza strano vedere qualcosa di cosi’ moderno e di fama internazionale in um posto come Springfield, MA.

Mi era piaciuto cosi’ tanto che, quando i miei genitori sono venuti a trovarmi anni dopo quando vivevo gia’ qui, ci sono tornata con loro, visto che mio papa’ ha seguito il basket e ci ha lavorato da quando era giovane.

Nella super “palla” d’argento si trova un campo da basket, dove bambini e ragazzi dopo o durante la visita si mettono a giocare. Ma tutto attorno, ai piani alti della “palla”, si trova la vera e propria Hall of Fame, come targhe dedicate a tutti coloro che si sono meritati di essere li’.

Attorno, poi, ci sono delle sale da museo con maglie, scarpe, altre oggetti regalati da campioni di tutti i tempi. Quello che gli americani chiamano “memorabilia”, che a me fa sempre ridere.

Mentre evito di descrivervi tutto quello che potete trovare all’interno di questo “museo”, vi informo che una delle cose curiose che potete acquistare su ordinazione presso il negozio della hall of fame e’ il pallone Spalding personalizzato. Io l’ho acquistato per il compleanno di un mio cuginetto qualche anno fa ed e’ stato un successone!

Il nome complete di questo nome e’ Naismith Memorial Basketball Hall of Fame, in onore di James Naismith che nel lontano 1891 si invento’ un nuovo gioco per tenere impegnati i suoi studenti dello Springfield College, inventando questo sport che ha conquistato tutto il mondo.

Se viaggiate in questa zona, o volete andare da New York City a Boston, magari invece della I-95, la prossima volta potrete fare una deviazione e venire a visitare questo tempio e macchina del tempo della pallacanestro!

Comments are closed.