Lyman Orchards, ovvero un impero sulle mele

Se visitate il Connecticut,  vi accorgerete presto che per muoversi da un posto “turistico” all’altro, dovrete percorrere o miglia di noiosa e larghissima autostrada, o avventurarsi nelle così dette backroads, o strade secondarie, attraversando campi, boschi e numerose fattorie e frutteti.

Tra i piu’ conosciuti qui in zona c’è Lyman Orchards, nel cuore del Connecticut. Negli Stati Uniti, o quanto meno nel New England, è abbastanza diffusa la tradizione di andare in una delle aziende agricole disponibile e raccogliere la propria frutta o verdura direttamente da alberi e cespugli. La chiamano “pick-your-own season”. E così si comincia a maggio-giugno con le fragole, i lamponi, poi le pesche, Iimirtilli, fino alle mele e alle zucche a settembre o ottobre.

Durante tutta la stagione vengono allestiti banchetti attorno alle sue colline dove alcuni lavoratori stagionali accolgono i clienti, forniscono il cesto per raccogliere e poi ti aspettano per pesare la tua frutta e pagare il conto. Nulla di speciale, direte, vero. Però è un momento carino per molte famiglie, coppie e amici, soprattutto nei weekend. Piu’ che altro mi chiedo quanto funzionerebbe in Italia e quante persone filerebbero via con la frutta senza pagare. Non sono pessimista, pero’ in questo caso forse mi darete ragione

Altra attrazione di Lyman Orchards da tenere a mente è il Maze, ovvero un labirinto naturale. Cosa significa? Significa che un campo, in estate si tratta di uno di girasoli e in autunno di mais, viene preparato creando un labirinto al suo interno. Si paga un biglietto, in genere 10$ (abbastanza caro, ma tutto viene devoluto in beneficienza al St. Jude Hospital), e si può entrare. Per chi vuole vincere facile c’è una mappa, per chi preferisce giocare ci sono diversi set di domande e cui rispondere  (ad esempio tema sport, cinema, storia americana, ecc.). Risolvendo tutte le domande si trova l’uscita dal labirinto.

Lyman Orchards,  oltre ad avere vastissimi campi, offre un campo da golf, un negozio di alimentare chiamato “Apple Barrel” dove puoi comprare la loro frutta e verdura e molti altri prodotti alimentari di aziende locali, ha anche un forno che prepara tantissimi dolci golosi. E tra le loro torte e i loro muffin, spiccano ogni autunno i loro doughnuts alla mela e alla cannella. Spesso, nei weekend, offrono anche la possibilita’ di fare colazione sul loro terrazzo, ci sono attivita’ per bambini come salire sui pony o il truccabimbi.

Lyman Orchards è una fattoria di grandi dimensioni: per muoversi da una zona all’altra serve la macchina e si percorrono delle strade molto carine affiancate da frutteti e campi. Di sicuro se è una bella giornata tra maggio e novembre, troverete sempre qualcosa da fare qui per passare una bella giornata, tanti prodotti freschi, scenari perfetti per servizi fotografici e, se proprio siete come questi americani, anche un green per una mattinata di golf

L’ingresso del corn maze (labirinto di pannocchie)
I pony per i bambini

Leave a Reply